Autore: Il Gigante

Cocomero volontario

Postato il

L’anno scorso una pianta di cocomero baby ha avuto un frutto che si è rovinato ed è marcito a terra.

Quest’anno i suoi semi hanno dato vita a una decina di piantine che stanno andando a frutto… Come si dice in inglese delle volunteer plants.

Stiamo a vedere!

Meloni

Postato il

Messi anche quest’anno. Li faccio arrampicare un po’, mischiati coi fagiolini e poi li lascio andare per terra nei punti di minor passaggio. Quello che vedete è il primo nato, che raccoglierò a breve.

I cetrioli bianchi

Postato il

Quest’anno ho voluto fare una prova e comprato i semi di questi cetrioli bianchi. Sono piccolini (ma un po’ di più di quello della foto) e a forma di pera. La pianta è molto produttiva. Il sapore ha un retrogusto acidulo ancora più rinfrescante. Presi perché più resistenti al caldo estremo, cosa che tenderei a confermare.

Le regine dell’estate

Postato il

Le dalie prendono il posto che gli spetta in giardino.

Si raccoglie

Postato il

I lamponi gialli sono sempre i primi a maturare. Belli, grandi e gustosi.

Oenothera

Postato il

È arrivata anche l’oenothera con la sua fioritura fatta di stelle gialle in mezzo al cielo verde di foglie. In fondo al giardino fa proprio un bell’effetto.

Lo stato del pond

Postato il

Il mio piccolo stagno in vaso ancora resiste. Rabbocco con acqua corrente un paio di volte alla settimana ché con questo caldo si prosciuga velocemente. La calura favorisce lo sviluppo di alghe, che periodicamente mi trovo a eliminare a mano. In compenso fa molto bene alle ninfee che sono in piena fioritura. Per quanto riguarda le altre piante presenti al suo interno, ci sono quelle sommerse per l’ossigenazione e una pianta che nella foto non si vede ma che produrrà una serie di foglie un po’ più alte rispetto al livello dell’acqua. Spero si svegli anche la tif, anche se ormai non ci spero più tanto. Nell’acqua sono sempre presenti la cozza e i microrganismi che ho portato da stagni naturali. Infine, a breve comprerò una mezza dozzina di pesciolini del riso per fare una lotta naturale alle zanzare e aiutare a ridurre le alghe dello stagno.

I fiori del kiwi arguta

Postato il

La pianta di kiwi arguta messa a terra l’anno scorso sta fiorendo. Per chi non conoscesse la specie, è un tipo di kiwi a frutto molto piccolo, diciamo come una grossa oliva, di cui si mangia tutto il frutto perché non è peloso.

Lo comprai come autofertile, ma quest’anno ne avremo la prova del nove. In caso contrario, mi toccherà andare a cercare una pianta maschio che la impollini.

La fioritura delle Rose

Postato il

Questa rosa è stupenda, ha un colore quasi magenta: l’abbiamo trovata in un vivaio nel Cilento.
Le classiche romantiche rose amate da tutti gli inglesi
La rosa rampicante Sahara presa dal mitico maestro Pagani
La Rosa se Diana finalmente quest’anno messa nel punto giusto sta fiorendo e sta crescendo
Una piccola rosellina, di quelle comprate nel supermercato. Fa comunque un bell’effetto!

Di rose ne ho parecchie, alcune stanno fiorendo adesso, altre come la Banksiae fioriranno tutta l’estate, altre ancora hanno già fiorito e sfiorito; come una bellissima rosa gialla con un fiore molto grande ma che ha un ciclo di vita del fiore molto breve.

In più, quest’anno, ho comprato anche una rosa canina che metterò a terra in autunno e e un’altra (sempre rosa canina) che proverò ad usare, quando sarà un po’ più sviluppata, come portainnesto per alcune rose di amici che non riesco a replicare da talea.

Sgraniamo!

Postato il Aggiornato il

Il mio piccolo raccolto di piselli di quest’anno. Abbiamo raccolto i baccelli ancora abbastanza verdi ma belli gonfi, sul limite dell’esplosione. Li ho sgranati e li cuociamo subito. Se ne esce ancora qualcuno proverò a fare un altro mini raccolto…